Recensioni

Ringrazio tutte le persone che hanno letto, stanno leggendo o leggeranno i mie romanzi e che vorranno lasciare il loro giudizio in questa sezione.
Scrivi la tua breve recensione cliccando qui!!

super consigliato

( Elena Z )

I personaggi del libro non mi hanno mai lasciata e dall'inizio alla fine erano in spiaggia con me durante le vacanze..storia mai scontata che ti cattura completamente..bravo Mauro!


Grazie

( Mara )

Ho finito di leggere il tuo libro! Ho provato molte emozioni, emozioni diverse e in contrasto fra loro! All'inizio non capivo, ero arrabbiata perché mentre leggevo non riuscivo ad immaginare le situazioni, i personaggi, i luoghi... era buio, pensavo a te e non ai personaggi e questo un po' mi ha condizionata! Sì, perché conoscere personalmente l'autore fa si che il tuo approccio con il libro non sia libero.
Ma non mi sono arresa, ho continuato ad andare avanti. A volte dovevo tornare indietro per capire dove ero arrivata... poi il buio è diventato meno buio e da quel momento, pagina dopo pagina, ti sale una voglia pazzesca di andare avanti e poi avanti sino a che non puoi più farne a meno... e alla fine, stanca della fatica che avevo fatto per leggerlo tutto, l'ho ADORATO!


Un libro molto profondo!

( Letizia N. )

Bravo Mauro, mi hai tenuta attaccata a queste pagine fino a notte fonda!!! Hai scritto un libro che mi ha tenuta con il fiato sospeso, in cui ho vissuto tristezza, sorpresa, paura e infine felicità per il bellissimo rapporto che si è creato fra Martin ed Emma. Vorrei farti le congratulazioni per il modo in cui sai scrivere, personalmente da neo mamma mi sono molto commossa leggendo la storia di Alan e di Martin.. hai saputo descriverla in modo unico.
Grazie per aver scritto un libro così profondo.
Aspetto con ansia il prossimo!! Le mie congratulazioni ancora.


Bellissimo thriller, avvincente e coinvolgente!!!

( Enrica )

Premetto…il personaggio che ho adorato in assoluto è Alan, i frammenti delle pagine del suo libro mi hanno commosso sin dall'inizio. I periodi sono abbastanza brevi e la lettura è scorrevole infatti l'ho letto quasi tutto d'un fiato. Avvincente la trama, un thriller deve riuscire a catturare il lettore e a tenerlo con il fiato sospeso…Mauro ci è riuscito alla grande. Ad un certo punto si capisce chi c'è dietro ai delitti, almeno io l'ho capito da alcuni dettagli, però Mauro è stato bravo a sgretolare le mie certezze e a farmi pensare che forse mi stavo sbagliando. Come nel suo primo libro anche in questo ho notato una certa influenza da autori di thriller famosi come Faletti, Dicker e con la simbologia dei triangoli mi ha portato per un attimo a pensare a Robert Langdon di Dan Brown.
Alcune frasi mi hanno toccato il cuore…Mauro ha una grande sensibilità, l'amore che prova per sua figlia trasuda da tutte le pagine del libro…grazie a Martin.
Complimenti!!!


Poi ci rialziamo...un thriller spettacolare!!

( Francesca C. )

Che dire…cavoli!!! Ero alla presentazione del tuo libro, già da come lo spiegavi immaginavo che fosse stupendo e quando poi l’ho letto ho confermato il mio pensiero!! Come ho già scritto é un thriller spettacolare, ricco di emozioni e suspense. Consiglio di leggerlo perché ti prende dall’inizio alla fine!
Complimenti, bravo Mauro!!


Poi ci rialziamo... assolutamente da non perdere!

( Elena B. )

Pensi che sia e non è, contro ogni aspettativa la lettura ti avvolge e ti appassiona. Dalla coinvolgente emotività dei protagonisti all'irresistibile curiosità di conoscerne il finale, tutto ciò che Mauro ha sognato in queste pagine si è realizzato.


Poi ci rialziamo... assolutamente consigliato!!!

( Veronica Z. )

É una storia avvincente, ricca di suspense ma a tratti anche emozionante!
Un thriller veramente fantastico, che ti tiene incollato e col fiato sospeso dall'inizio alla fine, mi é piaciuto molto, infatti l'ho letto in pochi giorni. Consiglio vivamente di leggerlo! Mauro, ancora complimenti, sei davvero un ottimo scrittore!!


Poi ci rialziamo... una storia geniale!

( Silvia M. )

Ho letto "Poi ci rialziamo" in 3 giorni... che dire se non che mi ha tenuta incollata fino alla fine, pagina dopo pagina travolgendomi con le storie dei suoi personaggi? È un libro con diversi piani di narrazione e l'ho trovato un capolavoro nella sua costruzione. Un puzzle i cui pezzi piano piano si ricompongono creando suspence nel lettore e facendogli immaginare varie ipotesi. Ho apprezzato molto anche le parti introspettive e autobiografiche. Sei un grande Mauro Muccioli. Grazie per le ore che ho trascorso sotto l'ombrellone con il naso fra le pagine.


1 2 3 8